Didattica della storia di genere

Corso di formazione per docenti di ogni ordine e grado

Didattica della storia di genere

Aula Magna – Liceo Scientifico Copernico – Via Planis 25, Udine

Il corso di formazione è rivolto alle docenti e ai docenti di ogni ordine e grado della Regione Friuli Venezia Giulia ed ha come obiettivo quello di fornire strumenti per comprendere il valore della storia di genere nell’insegnamento scolastico, per approfondire i concetti di “genere“, di educazione alla parità e alle differenze. La storia delle donne è stata spesso trascurata o meglio “invisibilizzata”, inglobata in un contesto la cui lettura e ricostruzione sono state condizionate da visioni che ne hanno vincolato la stessa terminologia. La pratica didattica e storiografica possono, invece, influire su un cambiamento di prospettiva guidando lo studio al confronto, all’analisi e al dialogo tra “maschile e femminile”. Ricordiamo che la storia di genere svolge un ruolo fondamentale nella formazione dei cittadini perché conduce alla consapevolezza che le pari opportunità e la costruzione di una identità personale si realizzano solo nei processi sociali e storici, risultati di percorsi complessi basati sul confronto, ma che attraversano anche conflitti, antitesi e antinomie non sempre risolti.

Il corso propone, quindi, alcune tematiche che ci auguriamo potranno stimolare curiosità ed essere poi inserite nei piani di studio, diventando con il tempo pratiche quotidiane di insegnamento.

lunedì 18 novembre 2019, orario 14.30-16.30

Giulia Selmi (Università di Bologna)

Di cosa parliamo quando parliamo di genere: definizioni teoriche e spunti operativi

lunedì 2 dicembre 2019, orario: 14.30-17.30

Elisabetta Vezzosi (Università di Trieste)

Storia di genere. A che punto siamo?

Anna Di Gianantonio (Isrec Fvg)

Storia di genere al confine orientale: tra biografie e testimonianze

giovedì 5 dicembre 2019, orario: 14.30-16.30

Benedetto Parisi (Anpi di Udine)

Appunti di cinema per una storia di genere

lunedì 9 dicembre 2019, orario: 14.30-17.30

Fabiana Fusco (Università di Udine)

Genere femminile tra norma e uso nella lingua italiana

Sergia Adamo (Università di Trieste)

Non esiste solo il maschile.

Iscrizione obbligatoria entro il 17 novembre.

L’attestato di frequenza verrà rilasciato a chi avrà frequentato almeno 8 ore del corso.

L’Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione è parte della Rete degli istituti associati all’Istituto Nazionale Ferruccio Parri (ex Insmli) riconosciuto agenzia di formazione accreditata presso il Miur (L’Istituto Nazionale Ferruccio Parri con la rete degli Istituti associati ha ottenuto il riconoscimento di agenzia formativa, con DM 25.05.2001, prot. n. 802 del 19.06.2001, rinnovato con decreto prot. 10962 del 08.06.2005, accreditamento portato a conformità della Direttiva 170/2016 con approvazione del 01.12.2016 della richiesta n. 872 ed è incluso nell’elenco degli Enti accreditati).

Il corso è organizzato dall’Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione, in collaborazione con l’Istituto nazionale Ferruccio Parri e con il Patrocinio del DIUM – Università degli Studi di Udine.

Le iniziative dell’Istituto sono organizzate con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.