Storia Contemporanea – numeri precedenti

STORIA CONTEMPORANEA IN FRIULI

Rassegna annuale dell’Istituto
Direttore: Alberto Buvoli
Comitato di redazione: Luciano de Cillia, Ines Domenicali, Flavio Fabbroni, Ciro Nigris, Luciano Patat.

N° 1, ANNO I, 1971, pp. 129, Esaurito
AA.VV., La costituzione dell’Istituto.
T. DE CANEVA, La battaglia di Pani di Raveo.
A. NEGRO, I cattolici nella lotta contadina.
AA.VV., La resistenza in Valcellina: appunti sull’attività della quinta Brigata Osoppo-Friuli.
G. NAZZI, Archivio Osoppo della Resistenza in Friuli.
A. MORETTI, Indicazioni per la storia della Resistenza in Friuli.

N° 2/3, ANNO II, 1972, pp. 301, Esaurito
La Resistenza in Friuli – Atti del Convegno di Studi.
G. QUAZZA, Relazione introduttiva.
E. GIUNTELLA, La nova classe dirigente dall’antifascismo alla Resistenza.
M. LEGNANI, Partigiani, politici e civili nella Resistenza friulana.
G. BIANCHI, Idee e fatti nella Resistenza in Friuli.
T. FERENC, La zona libera del IX Korpus d’Armata sloveno nella Venezia Giulia.
P. MATTIONI, Aspetti economici e vicende migratorie in Friuli durante il fascismo.
T. DEGAN, Fascismo e antifascismo nella destra Tagliamento (1919-1929).
T. DE CANEVA, La questione dell’unità operativa tra le formazioni garibaldine e osovane in Carnia.
P. PEZZÉ, Il canto resistenziale in Friuli e l’apporto dei garibaldini friulani.
F. VINCENTI, I friulani nella Resistenza straniera all’estero.
L. DE CILLIA, Formazione politica nelle forze partigiane del Friuli.
M. MICHELUTTI, La stampa clandestina periodica in Friuli (1943-1945).
M. LIZZERO, Origini e peculiarità della Resistenza in Friuli.
A. MORETTI, Le formazioni “Osoppo”.
A. SAVORGNAN DI BRAZZÁ, La Resistenza osovana nella Bassa Friulana sulla via verso Trieste.
V. MARINI, I caduti della “Battaglia di Gorizia”.
G. PADOAN, La Divisione d’assalto “Garibaldi-Natisone” e il contributo dei comunisti alla sua formazione.
A. FORNASIR “ARIO”, Alcuni casi di giustizia partigiana.
A. BRESSAN, Osservazioni sulla collaborazione tra la Resistenza jugoslava e quella italiana.
S. POLETTO, Organismi popolari e cooperativi in Friuli fino alla Liberazione.
V. PRAVISANO – B. BERTOLASO, Alcuni dati statistici. Le impressioni di un partigiano.

N° 4, ANNO III, 1973, pp. 221, 10,50
F. FABBRONI – P. L. ZAMÒ’, La SAICI di Torviscosa (1937-1948). Capitale fascismo e movimento operaio.
A. MORETTI, Le missioni alleate nel periodo della Resistenza in Friuli.
A. BUVOLI, Il Partito Socialista dalla ricostruzione nell’immediato primo dopoguerra alle elezioni amministrative del 1920: organizzazione e dibattito politico.
A. BUVOLI – L. DOMENICALI – V. MARINI – A. MORETTI, L’Archivio dell’Istituto. Fondi Gasparini, Iaksetich, Lubiana e Ippolito Nievo B.

N° 5, ANNO IV, 1974, pp. 187, Esaurito
G.C. BERTUZZI, Problemi di unità partigiana nella zona libera orientale.
G. P. GALLO., Attività diplomatica dei garibaldini friulani.
P. TOLDO, Gli avvenimenti militari del settembre-ottobre 1944 nelle due zone libere del Friuli.
A. MORETTI, Formazioni partigiane italiane nella zona libera orientale del Friuli e loro attività militare nel 1943-1944.
V. PRAVISANO – A. MORETTI, I Caduti della Resistenza nel territorio della zona libera orientale del Friuli.
I. DOMENICALI, Archivio dell’Istituto. Fondo Marini e Fondo Lacchin.

N° 6, ANNO V, 1975, pp. 251, Esaurito
V. MARINI, Note sul movimento operaio isontino.
G. PELLEGRINI, Il “biennio rosso” (1919-1920) in Friuli: le lotte delle classi lavoratrici nel quadro della profonda crisi rivoluzionaria del primo dopoguerra.
T. DEGAN, Il soviet di Pravisdomini.
G. P. GALLO, Pluralismo politico ed esigenze unitarie di lotta nella Resistenza friulana.
P. TOLDO, Combattimenti in Valcanale il 9 settembre 1943.
A. MORETTI, Il problema delle zone di confine fra Italia e Jugoslavia nella provincia di Udine nell’ultima fase della Resistenza.
M. CANDOTTI, Il Battaglione “Stalin”.
T. DE CANEVA, Il completamento del tronco di strada Preone-Valle Chiampon.
F. VINCENTI, Militari italiani da Brindisi a Lissa per combattere i nazisti.
G. IAKSETICH, Rapporto segreto dalla zona d’operazioni dell'”Adriatisches Kustenland” per la settimana dal 29 gennaio al 4 febbraio 1945.
M. LIZZERO, Lotte operaie e contadine nella Bassa Friulana negli anni cinquanta.
I. DOMENICALI, Archivio dell’Istituto.

N° 7, ANNO VI, 1976, pp. 385, 10,50
F. FABBRONI, Friuli 1945-1948. Linee di interpretazione.
F. NAZZI, Il ruolo dell’Azione Cattolica e dei Comitati Civici dal 1945 al 1948 in Friuli.
G. JESU, I processi per collaborazionismo in Friuli.
C. DOMINISSINI – A. MORETTI – G. MUTTI, Una pagina di storia trasmessaci dai “buoni” usati nella Resistenza in Friuli.
G. IAKSETICH, Il fallimento della politica annonaria dell’occupatore nazista nel Litorale Adriatico.
L. DE CILLIA, Risonanze della caduta del fascismo nel quotidiano “Il popolo del Friuli”.
C. BOCCAZZI – A. MORETTI, Moventi e pretesti alle malghe di Porzûs. Una lettera di Cino Boccazzi. La risposta di Aldo Moretti.
I. DOMENICALI, Archivio dell’Istituto. Ultime acquisizioni

N° 8, ANNO VII, 1977, pp. 366, Esaurito
A. MORETTI, La Slavia Friulana fra Italia e Jugoslavia 1943-45.
G. P. GALLO, La crisi di Pielungo.
T. SGUAZZERO, Il contributo azionista alla lotta di liberazione in Friuli.
M. CANDOTTI, La seconda fase dell’offensiva tedesca contro la “Zona Libera della Carnia e del Friuli”. Operazioni militari nella destra orografica del Meduna, nell’alta Val Meduna, nelle Prealpi Carniche occidentali.
G. IAKSETICH, La federazione di Trieste del PCI nei primi mesi dell’occupazione nazista.
R. MENEGHETTI, Cooperative di lavoro costituite tra lavoratori friulani all’estero.
L. DE CILLIA – M. MICHELUTTI, Il Friuli alla vigilia del 25 luglio 1943. Situazione economica e prime reazioni popolari.

N° 9, ANNO VIII, 1978, pp. 475, 15,00
F. FABBRONI, Friuli 1927-1940: organizzazione del consenso.
L. VANELLO, L’agricoltura friulana tra le due guerre mondiali.
R. MENEGHETTI, La Cassa Rurale di Tolmezzo tra le due guerre mondiali.
L. DE CILLIA, FUCI e fascismo in Friuli.
M. CANDOTTI, Prima fase dell’offensiva tedesca contro la “Zona libera della Carnia e del Friuli”. Operazioni militari nella zona carnica: 8 ottobre – 20 dicembre 1944.
P. ZOVATTO, Luigi Fogar ultimo vescovo “asburgico” a Trieste (1924-1936).
G. IAKSETICH, L’impegno della Federazione triestina del PCI nella lotta contro l’occupazione nazista (primavera-autunno 1944).
M. LIZZERO, La tutela costituzionale delle minoranze etnico-linguistiche e la Resistenza.
M. LIZZERO, A proposito di un inedito di Marco Cesselli.

N° 10, ANNO IX, 1979, pp. 476, 15,00
T. FERENC, La polizia tedesca nella Zona d’Operazioni “Litorale Adriatico” 1943-1945.
G. P. GALLO, Considerazioni sulla politica del PCI nella zona del confine orientale durante la Resistenza.
M. CANDOTTI, La lotta partigiana in Valcellina.
A. MORETTI – A. NEGRO, La Democrazia Cristiana di fronte alla Resistenza armata e la Resistenza armata di fronte alla Democrazia Cristiana.
M. LIZZERO, Considerazioni sui reparti partigiani e sui gruppi di resistenza passiva nel 1943 in Friuli.
L. DE CILLIA, 25 luglio 1946: reazioni del mondo cattolico friulano.
R. MENEGHETTI, Sviluppo e liquidazione dell’Istituto Carnico di Credito (già Cooperativa Carnica di Credito) nel primo dopoguerra (1919-1932).
P. GRATTON, La Cooperativa Agricola di Aquileia (1950-1953).
I. DOMENICALI, Descrizione del Fondo del Partito d’Azione.

N° 11, ANNO X, 1980, pp. 329, 10,50
M. CANDOTTI, La lotta partigiana in Carnia nell’inverno 1944-1945.
R. MENEGHETTI, La vigilanza della Banca d’Italia sulla Cooperativa Carnica di Consumo e Produzione (1932-1944).
G. IACOLUTTI, Il sacrificio di Elvira e Amalia Piccoli.
G. PADOAN, A proposito delle “Considerazioni sulla politica del PCI nella zona del confine orientale durante la Resistenza”.
F. SOLARI, “L’armonia discutibile della resistenza”: una risposta.
A. MORETTI, A proposito di resistenti non combattenti, non antifascisti e apolitici.
I. DOMENICALI, Il CLN provinciale di Udine attraverso i suoi atti e documenti.
I. DOMENICALI, Descrizione del Fondo “Partito Nazionale Fascista”.

N° 12, ANNO XI, 1981, pp. 278, 10,50
M. CANDOTTI, Lotta partigiana tra Meduna, Arzino e Tagliamento: i rastrellamenti dell’autunno 1944.
F. NAZZI, Le opzioni degli allogeni nel Tarvisiano e nella Valcanale negli anni 1939-1945 secondo la testimonianza della chiesa locale.
R. MENEGHETTI, La Cassa Rurale di Bressa di Campoformido tra le due guerre (1919-1939): variazioni normative e cadenze reali.
I. DOMENICALI, Censura di guerra. Rapporti del Prefetto di Udine al Ministero degli Interni agosto 1940 – giugno 1941.

N° 13, ANNO XII, 1982, pp. 207, 10,50
M. CANDOTTI, La brigata garibaldina “Guido Picelli – Tagliamento” nelle prealpi orientali durante l’inverno 1944-1945.
G. C. BERTUZZI, 1942-1943. “Esercito partigiano italiano” e “questione nazionale”: alle origini di una vicenda controversa.
L. RAIMONDI, L’eccidio di Rauna di Gargaro (Grgaske Ravne).
R. MENEGHETTI, La Banca Mutua Popolare Cooperativa di Latisana dal 1919 al 1939.
E. ELLERO, Il crumiraggio friulano all’estero fra Ottocento e Novecento.
I. DOMENICALI, Sezione “Emigrazione” dell’Archivio della Società Umanitaria di Milano.

N° 14, ANNO XIII, 1983, pp. 195, 15,00
Gli anni della ricostruzione in Italia e in Friuli
C. TULLIO ALTAN, Politica e società in Italia negli anni della ricostruzione.
S. LANARO, Politica economica e problemi sociali della ricostruzione in Italia (1945-1964).
E. SIMSIG, L’evoluzione dell’agricoltura in Friuli nel secondo dopoguerra fino alla costituzione della regione.
P. GASPARI, Tipologia delle lotte contadine in Friuli nel secondo dopoguerra.
R. GRANDINETTI, Lo sviluppo industriale in Friuli dal dopoguerra agli anni ’80.
M. BETTOLI, La condizione operaia in Friuli nel secondo dopoguerra.
E. SARACENO, L’emigrazione in Friuli dal secondo dopoguerra ad oggi.
G. P. GRI, Il dibattito e la ricerca sulla cultura popolare in Italia e in Friuli nel secondo dopoguerra.
R. PELLEGRINI, Lingua e cultura in Friuli nell’immediato secondo dopoguerra.

N° 15, ANNO XIV, 1984, pp. 238, Esaurito
La Repubblica partigiana della Carnia e del Friuli
G. QUAZZA, Introduzione.
M. LEGNANI, Il significato della Repubblica partigiana della Carnia e del Friuli nel contesto delle vicende resistenziali italiane e friulane del 1944.
M. CANDOTTI, Le formazioni armate “Garibaldi” e “Osoppo” dalla loro origine all’offensiva nemica del 27 novembre – 8 dicembre 1944 in Carnia.
G. ANGELI, I CLN, i partiti politici, le elezioni comunali e la formazione del Governo della Zona libera.
R. MENEGHETTI, La Giunta di Governo della Repubblica partigiana della Carnia e del Friuli e i decreti da essa emanati.
F. FABBRONI, L’occupazione cosacca della Carnia e dell’Alto Friuli.
P. DE LAZZARI, Aspetti politici e sociali dell’autogoverno della Zona libera partigiana della Carnia e del Friuli.
M. LIZZERO, “Militari” e “politici” nella costituzione e nella direzione della Zona libera della Carnia e del Friuli.
M. PUPPINI, Tradizione operaista e resistenza garibaldina in Carnia: due esempi.
L. DE CILLIA, La Chiesa in Carnia fra guerra e resistenza.
I. DOMENICALI, Le organizzazioni di massa in Friuli e nella Zona libera della Carnia.

N° 16, ANNO XV, 1985, pp. 198, 15,00
Il fascismo in Friuli. Aspetti di politica economica
T. FANFANI, Sviluppo economico tra 1919 e 1939: Italia e Friuli. Aspetti e problemi.
A. BIANCHETTI, Aspetti del paesaggio agrario friulano durante il periodo fascista.
R. MENEGHETTI, La Banca Cattolica Cooperativa di Udine dal 1919 al 1930.

N° 17, ANNO XVI, 1986, pp. 186, 15,00
Emigrazione e questione sociale in Friuli nel secondo dopoguerra
C. TULLIO ALTAN – P. GASPARI, Gli aspetti socio-culturali dell’esperienza migratoria nel Friuli del secondo dopoguerra.
E. SARACENO, Questione sociale ed emigrazione.
R. MENEGHETTI, Le rimesse degli emigranti 1945-1964. Politica economica e politica del diritto.
L. DE CILLIA, Gli enti locali e l’emigrazione in Friuli.
R. RUTTAR, Scelte politiche ed economiche: Il caso delle Valli del Natisone.
I. DOMENICALI, Note archivistiche

N° 18, ANNO XVII, 1987, pp. 248, 15,00
Problemi di didattica della storia
B. MANCINI, Presentazione.
G. PERONA, La storia dei ricercatori e quella degli insegnanti.
A. CALVANI, Didattica della storia: dai problemi alle proposte operative.
M. GUSSO, Ipotesi curricolari di storia per la scuola media inferiore e superiore.
R. MENEGHETTI, Il dissesto della Banca Italiana di Sconto ed il Friuli (1921-1922).
P. STRANJ, La questione scolastica delle minoranze slave nella Venezia Giulia tra le due guerre.
S. VENOSI, La scuola slovena nella Val Canale.
A. MORETTI, Don G. M. Concina e il fascismo: l’arresto del 1927.
A. WALZL, La “Sezione Raumordnung” del Supremo Commissario per il Litorale Adriatico. 1943-1945.
M. KOSCHAT, Robert Shollas: un esempio di partecipazione di partigiani austriaci alla Resistenza friulana.
L. ARGENTON, Giuseppe Moro (1900-1964). Biografia di un contadino comunista dell’Agro aquileiese.
G. BOTTERI, I cattolici isontini. Un’identità complessa tra realtà plurinazionale e impegno social-popolare.
G. C. BERTUZZI, La condizione internazionale dell’Italia nel 1943-44 in alcuni recenti studi

N° 19, ANNO XVIII, 1988, pp. 284, Esaurito
M. KACIN WOHINZ, I programmi fascisti di snazionalizzazione degli sloveni e croati nella Venezia Giulia.
M. KACIN WOHINZ, Il primo antifascismo armato. Il movimento nazional-rivoluzionario degli sloveni e croati in Italia.
G. MARIUZ, Leghe bianche e rosse in un’area rurale friulana. Irruenza e declino delle lotte di massa nel Sanvitese. 1919-1920.
R. MENEGHETTI, La Cassa di Risparmio di Udine fra le due guerre mondiali. 1919-1940.
L. RAIMONDI COMINESI, “Dossier Szorenyi”. Olocausto di una famiglia.
A. DEL PONT, Uno strumento di ricerca per lo studio dell’antifascismo: i fascicoli dei “sovversivi” del Casellario politico centrale.
A. M. VINCI, L’internazionalismo proletario nella Trieste dei primi anni del secolo. La biografia di Angelo Vivante di Camillo Daneo.
A. MORETTI, La crisi di Pielungo e le sue interpretazioni. A proposito dell’ultimo libro di Marco Cesselli.
M. LIZZERO, Fermo Solari “Somma”.
S. BACICCHI, Mario Fantini “Sasso”.
G. Gallo, Lucio Manzin “Abba”.
A. MORETTI, Alvise Savorgnan di Brazzà “Oberto”.

N° 20, ANNO XIX, 1989, pp. 237, 15,00
A. WALZL, Italiani e friulani al lavoro coatto nella Carinzia nazionalsocialista durante il secondo conflitto mondiale.
V. BASILICATA, Le Missioni alleate in Friuli.
L. ARGENTON, Angelo Galante (1920-1962). Biografia di un sindacalista di S. Vito al Tagliamento.
L. PATAT, Un dirigente del movimento operaio e contadino del Friuli Orientale: Luigi Tonet (1873-1931).
R. MENEGHETTI, La liquidazione della Banca di Maniago (1928).
I. DOMENICALI, I servizi di informazione della Resistenza in Friuli.
A. MORETTI, La guerra 1940-45 vissuta da un cappellano militare in Italia, Slovenia e Germania.
I. DOMENICALI, Dalle sentenze del Tribunale Speciale per la Difesa dello Stato: un quadro dell’antifascismo in Friuli dalla fine degli anni venti ai primi anni trenta (1927-1934).
A. MORETTI, Don Ascanio De Luca “Aurelio”.

N° 21, ANNO XX, 1990, pp. 213, 15,00
G. GALLO, Caratterizzazione politica dell’attività militare partigiana (Bellunese e Friuli).
M. KACIN WOHINZ, La resistenza antifascista clandestina dei partiti nazionali sloveni nella Venezia Giulia fra le due guerre mondiali.
L. ARGENTON, I medici durante la Resistenza nella regione Friuli (1943-1945).
R. MENEGHETTI, Credito ed agricoltura. La Banca del Friuli tra le due guerre mondiali (1919-1939).
I. DOMENICALI, Fondo P.C.d’I. 1921-1938.
M. PUPPINI, Trieste asburgica ed italiana: tre studi recenti.
M. PUPPINI, Volontari antifascisti alla guerra di Spagna (1936-1939): rassegna di studi.
M. LIZZERO, Lino Argenton “Stuz”.
M. LIZZERO, Carlo Commessatti “Spartaco”.

N° 22, ANNO 21, 1991, pp. 245, 15,00
M. KACIN WOHINZ, Il clero sloveno della Venezia-Giulia (1927-1936).
R. MENEGHETTI, La Banca Cooperativa di Cividale fra le due guerre mondiali (1919-1939).
G. P. LESCHIUTTA, Un episodio di «decimazione» fra le truppe alpine in Carnia durante la prima guerra mondiale.
L. PATAT, Un tipografo romano alla testa dei socialisti del Goriziano: Alfredo Callini (1880-1954).
M. SCHIAVI, Resistenza femminile: spunti bibliografici, metodologici e di ricerca.
S. BACICCHI, La Brigata partigiana “Fratelli Fontanot”.
L. VIDAL, Le lotte contadine del secondo dopoguerra fattore decisivo per lo sviluppo economico e sociale del Sanvitese.
F. VINCENTI, Austria felix – Austria nazi – Austria simulatrix.
M. TOSONI, Bisogno di storia. A proposito del volume “Fermo Solari” di Nino Del Bianco.

N° 23, ANNO XXII, 1992, pp. 227, 15,00
C. TULLIO ALTAN, Identità etnica e religione civile.
M. KACIN WOHINZ, La questione della minoranza slovena e croata nella politica del Partito comunista italiano. 1925-1935.
E. ELLERO, Mons. Giuseppe Nogara, arcivescovo di Udine, durante il pontificato di Pio XI. Ipotesi storiografiche.
R. MENEGHETTI, La Banca Cooperativa Udinese (1919-1935).
T. FERENC, La storiografia sulla seconda guerra mondiale in Slovenia dopo il rovesciamento politico del 1990.
M. KACIN WOHINZ, Appunti sull’attuale storiografia slovena.
G. MARAS, La situazione nell’attuale ex Jugoslavia.
A.N.P.I. GORIZIA, Guerra di Liberazione 1943-1945. La Divisione d’Assalto “Garibaldi-Natisone”. Risultati della ricerca storica sulla ricostruzione degli elenchi nominativi dei combattenti.

N° 24, ANNO XXIII, 1993, pp. 240, 15,00
A. WALZL, L’organizzazione dell’amministrazione civile nella Zona d’Operazioni “Litorale Adriatico”.
A. CURTAROLO, Friuli 1933-1936. Pittura murale, scultura monumentale e committenza fascista.
E. ELLERO, Mons. Giuseppe Nogara, arcivescovo di Udine, durante il pontificato di Pio XII. Ipotesi storiografiche.
P. TOLDO, Militari italiani deportati nella Germania nazista. Una ricerca nel territorio dell’ex D.D.R.

N° 25, ANNO XXIV, 1994, pp. 285, 15,00
A. WALZL, Rivendicazioni slovene sulla Carinzia. 1941-1945.
A. CURTAROLO, Friuli 1937-1939. Fascismo e concorsi artistici. Decorazioni nella “Città della cellulosa”.
I. DOMENICALI, Percorsi femminili dal fascismo alla guerra alla Resistenza.
R. MENEGHETTI, Variazioni quantitative e normative nel Credito tra le due guerre mondiali in provincia di Udine.
L. PATAT, L’organizzazione comunista clandestina nel Friuli Orientale (1926-1935).
A. BUVOLI-A. BARACETTI-A. VRATUSA-A. MORETTI-G. FOGAR, Ricordo di Mario Lizzero “Andrea”.

N° 26, ANNO XXV, 1995, pp.225, 15,50
L. DE CILLIA, La corrente sindacale cristiana e la nascita della CISL in Friuli (1945-1951).
T. SGUAZZERO, Le ragioni della sinistra nella prospettiva politica di Fermo Solari. Dalla Liberazione alla crisi politica degli anni Settanta.
L. RAIMONDI COMINESI, Liliana Schmidt. Una ragazza ebrea a San Daniele del Friuli nel 1944.
G. PELLIZZARI, Il Neorealismo in Friuli. Il dibattito artistico nel secondo dopoguerra.
V. GOZZER, Il “Personal Field Message Book” dell’Archivio Osoppo.
G. GALLO, Le formazioni autonome nella Resistenza.
L. DE CILLIA, Le formazioni Osoppo Friuli.
R. MENEGHETTI, I Diari di Alberto Asquini.
I. DOMENICALI, Regina Franceschino “Irma”.

N° 27, ANNO XXVI, 1996, pp. 280, 15,50
E. ELLERO, S.E. Mons. Anastasio Rossi Arcivescovo di Udine dal 1910 al 1927.Ipotesi storiografiche.
A. BUVOLI, Il fascismo nella Venezia Giulia e la persecuzione antislava.
L. PATAT, Il Fascio di combattimento di Cormons.
R. MENEGHETTI, La banca Popolare di Pordenone dal 1919 al 1939.
P. TOLDO, L’organizzazione del lavoro e le condizioni di vita in una fabbrica della Germania nazista dagli atti di un processo del dopoguerra.

N° 28, ANNO XXVII, 1997, pp. 260, 15,50
WALZL, Maggio 1945 in Croazia: le deportazioni in Jugoslavia.
F. FABBRONI, Friuli 8 settembre 1943. La solitudine della scelta.
I. DOMENICALI, 1941-1943. Gli internati sloveni in Italia. Testimonianze e documenti.
E. ELLERO, Aspetti dell’occupazione austro-tedesca nell’Udinese dopo Caporetto (1917-1918).
G. PELLIZZONI, Il fascismo friulano degli anni trenta.

N° 29, ANNO XXVIII, 1998, pp. 287, Esaurito
E. ELLERO, Autorità militare italiana e popolazione civile nell’Udinese (maggio 1915-ottobre 1917). Sfollamenti coatti ed internamenti.
G. PELLIZZONI, Il Friuli ed i friulani nella Grande Guerra: il disfattismo, Caporetto, i profughi ed i rimasti.
L. DE CILLIA, Il Partito Popolare in Friuli: dal delitto Matteotti allo scioglimento (1924-1926).
S. DI GIUSTO, Istanze autonomistiche nel Friuli del secondo dopoguerra (1945-1947).
R. MENEGHETTI, La Cassa di Risparmio di Udine dal 1945 al 1960.
M. DONOLO, La memoria della Resistenza in Friuli: i monumenti.

N° 30, ANNO XXIX, 1999, pp. 174, 15,50
Costituzione e autonomie. Atti del Convegno, Udine, 4-5 dicembre 1998
U. CHIARAMONTE, Le autonomie nella storia d’Italia.
L. COEN, La riforma dell’apparato centrale dello stato: il dibattito in corso.
P. FELTRIN, Lo Statuto del Friuli-Venezia Giulia alla prova. 1963-1998.
G. CEVOLIN, Proposte e modelli di riferimento nel dibattito costituente sulle autonomie in Italia.
L. MEZZETTI, Regioni ed enti locali: verso quale identità? P.G. BRESSANI, Intervento

N° 31, ANNO XXX, 2000, pp. 261, 21,00
Relazione della Commissione italo-slovena sui rapporti tra i due Paesi fra il 1880 e il 1956.
M. KOSCHAT, L’occupazione cosacca della Carnia nell’estate 1944. Dai documenti del Politiches Archiv des Auswartigen di Bonn.
S. BIASONI, Il regime fascista in Friuli durante gli anni Trenta: disoccupazione, nuovi flussi migratori e assistenza.
T. DEGAN, Gli Arditi del Popolo nel Pordenonese (1920-1921).
L. DE CILLIA, Aspetti programmatici e organizzativi della Democrazia Cristiana in Friuli dal 1943 al 1945.
R. MENEGHETTI, I finanziamenti della Cassa di Risparmio agli Enti locali dal maggio 1945 al 31 dicembre 1958.

N° 32, ANNO XXXI, 2001, pp. 210, 18,00
A. BUVOLI, L’eccidio di Porzûs: ipotesi interpretative.
G. PELLIZZONI, Il Friuli del primo Dopoguerra: la società.
E. ELLERO, Chiesa udinese e fascismo. Arresto e confino di cinque sacerdoti (agosto-dicembre 1927)
M. PUPPINI, L’emigrazione politica dal Friuli in Francia tra le due guerre.
A. CEDARMAS, Presenze ebraiche nella Massoneria friulana fra Otto e Novecento
S. ARIANO, Modelli di sviluppo in Friuli-Venezia Giulia. Evoluzione socioeconomica e dinamiche territoriali tra il 1950 e il 2000.

N° 33, ANNO XXXII, 2002, pp. 292, 18,00
O. BOSARI, Il dibattito a Trieste per la istituzione della Regione Friuli-Venezia Giulia
L. BIANCHIG, La Regione Friuli-Venezia Giulia nel dibattito costituzionale
S. BULFONE, Mario Lizzero “Andrea”. La battaglia per la Regione. 1954-1964
M. LIZZERO, Relazione al primo convegno regionale del Pci per l’autonomia al Friuli – Venezia Giulia (maggio 1954).

N° 34, ANNO XXXIII, 2003, pp. 204, 16,00
N. TROHA, La Regione Giulia fra Italia e Jugoslavia. 1945-1947
L. RAIMONDI COMINESI, Mario Foschiani “Guerra” antifascista e resistente
M. DUBINI, “La casa del diavolo”: origini e caratteri del movimento operaio nella Val Pesarina
M. BERNONI, L’arte per la politica durante il fascismo e il caso Dudovich
M. CICUTTINI, In margine al libro di Renzo Biondo “Il verde, il bianco, il rosso. La Quinta Brigata Osoppo e la Brigata osovano-garibaldina Ippolito Nievo”
G. DASSI, La partecipazione degli emigrati alla prima consultazione elettorale regionale del Friuli – Venezia Giulia
P. IACCHIA, L’archivio nominativo dei partigiani della Divisione Garibaldi Natisone. L’informatizzazione dei dati
A TESINI, Una riflessione sull’attuualità della Resistenza

N° 35, ANNO XXXIV, 2004, pp. 251, 16,00
G. MICCOLI, Udine, 25 aprile 2005. Il significato di un anniversario
L. PATAT, La battaglia di Gorizia del settembre 1943. La resistenza antitedesca dei militari italiani
E. BUZZIOLO, Partigiane in Friuli
M. DE SABBATA, Aspetti di vita rurale friulana. Note sulle condizioni dei contadini in provincia di Udine negli anni Trenta.
L. DE CILLIA, “Gioventù studentesca”: un’esperienza friulana (1945-1968)
U. FALCONE, Il fondo “Divisioni Garibaldi in Friuli”
M. EMMANUELLI, Fondo Porzus. Riordinamento, inventariazione e informatizzazione
E. MORO, Il fondo archivistico “Gruppi di difesa della donna”
G. L. BETTOLI, Da un’isola perduta nella corrente. Messaggio in una bottiglia sulla storia del sindacato tessile in Friuli – Venezia Giulia

N.36, ANNO XXXV, 2005, pp.238, 16,00
GIAN LUIGI BETTOLI, Gli emigranti italiani nell’organizzazione sindacale tedesca dalle pagine de “L’operaio italiano”
LUCA MARIN, Un esempio di fascistizzazione in Carnia. Villa Santina dagli anni Venti alla metà degli anni Trenta.
NEVENKA TROHA, La Slavia Veneta e la Val Canale dal maggio 1945 al settembre 1947.
MONICA EMMANUELLI, L’Unione delle donne, l’archivio del Udi di Udine. Il casellario politico dell’archivio centrale dello stato. L’accesso informatico.

N.37, ANNO XXXVI, 2006, pp. 345, 16,00
GIAN LUIGI BETTOLI, Da Milano al Friuli, Storia di Alessandro Galli sindacalista tessile
FABIO TAFURO, La Resistenza nel Friuli Occidentale.
ANTONELLA CEDARMAS, La Comunità Islamica del Friuli-Venezia Giulia
LUIGI RAIMONDI COMINESI, La mia Fiume. Testimonianza-memoria.

N.38, ANNO XXXVII, 2007, pp. 206, 14,00
Atti del convegno “Minoranze linguistiche e Resistenza. Friuli – Venezia Giulia, Italia, Europa” – Udine, 8 e 9 maggio 2008. G. PERONA, Intervento introduttivo.
P. LEVI MOMIGLIANO, Questione linguistica e rivendicazioni autonomiste in Valle d’Aosta dal fascismo all’Assemblea costituente.
D. TOFFOLI, Lotta di liberazione e questione friulana.
M. ORLIC, Dall’Italia alla Jugoslavia: le comunità nazionali in Istria tra fascismo, guerra e dopoguerra.
S. SCHIAVI FACHIN, L’importanza del recupero delle lingue minori.
M. STOLFO, Diritti linguistici, autonomie territoriali, l’Europa. L’eredità della “Carta di Chivasso”.
La Carta di Chivasso.
G. BURATTI, Dalla Provenza all’Occitania.
S. DE PABLO, La lingua basca durante la dittatura franchista: repressione, resistenza e identità nazionale.
A. RAFANELL, La lingua catalana sotto il franchismo. Fra la politica e la vita.
Il 25 aprile 2008 a Udine
Intervento di Alberto Buvoli
Intervento di Paolo Ferrari

N.39, ANNO XXXVIII, 2008, pp. 245, 14,00
G.L. BETTOLI, Costante Masutti. Biografia di un socialista rivoluzionario.
I. BOLZON, Repressione antipartigiana nella Bassa Friulana. Il processo Borsatti e i crimini commessi alla Caserma “Piave” di Palmanova.
K. CAMPEOTTO, La toponomastica e la memoria storica dei paesi del Montello.
A. CEDARMAS, Romeni, Russi, Greci e Serbi. L’evoluzione della Chiesa ortodossa nel Friuli Venezia Giulia del secondo millennio.
Il 25 aprile 2009: intervento di Federico Vincenti, intervento di Monica Emmanuelli, intervento di Alberto Buvoli.
Ricordo di Ciro Nigris.
G. SPANGARO, Ciro Nigris, un grande comandante partigiano.
G. ORTIS, Ciro Nigris educatore e insegnante.
A. BUVOLI, Ciro Nigris e l’Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione.
R. CASTIGLIONE, Il Teatro Club di Udine e Ciro Nigris.
D. NIGRIS, Memorie private e memoria pubblica.

N.40, ANNO XXXIX, 2009, pp. 335, 15,00
F. FABBRONI, I deportati politici dalla Provincia di Udine nei campi di concentramento tedeschi.
I. BOLZON, Repressione antipartigiana in Friuli. La Caserma “Piave” di Palmanova ed i processi del dopoguerra.
M. DE AGOSTINI, Il Sindacato Veneto Operai Tessili a Pordenone (1921-22).
L. RAIMONDI COMINESI, L’eccidio di Grgarske Ravne (Rauna di Gargano) – Aggiornamento 2010.
25 aprile 2010 – 65° della Liberazione. Interventi di Furio Honsell, di Anna Maria Vinci, di Federico Pirone.
G. L. BETTOLI, Ricordo di Teresina Degan.

N.41, ANNO XL, 2011, pp. 385, 24,00
T. RIBEZZI, 1848-1870. Album risorgimentale. Dall’archivio del Museo del Risorgimento e della Resistenza di Udine.
C. FRAGIACOMO, Percorsi femminili nella storia del Risorgimento friulano.
Memorie di Maria Agosti Pascottini.
G. BANCHIG, Gli sloveni del Friuli nel Risorgimento e nel giovane Regno d’Italia.
A. RIOLO, Il Risorgimento friulano. Bibliografia

N.42, ANNO XLI, 2012, pp. 310, 20,00
N. TROHA, I partigiani della “Beneška četa” davanti alla Magistratura italiana.
G.L. BETTOLI, «… di Pordenone che lotta contro la reazione internazionale ne sono 6 o 7 che siamo decisi a lottare fino in fondo». La Guerra di Spagna attraverso gli articoli e le lettere degli antifascisti e dei garibaldini del Pordenonese.
B. MARUŠIČ, Il problema degli Sloveni nelle pubblicazioni di Eugenio Vaina de’ Pava, caduto nel 1915 sul Monte Rosso (Batognica), nel massiccio sloveno del Monte Nero (Krn)
F. PIRONE, La prima esperienza della Lega Nord al Comune di Udine 1995-1996. Le ragioni di un insuccesso
25 aprile 2012 – 67° della Liberazione. Interventi di Giuseppe Battelli, di Annamaria Menosso.
A. BUVOLI, Ricordo di Luciano De Cillia.
F. FABBRONI, Ricordo di Giampaolo Gallo.
A. BUVOLI, Ricordo di Mario Bettoli